Unico vitigno autoctono bianco del Trentino, trova il suo miglior sviluppo e dona eccellenti risultati finali nella zona della Valle dei Laghi. Il clima tipicamente mediterraneo di questa valle, consente di appassire i grappoli di Nosiola per effettuare la produzione del Vino Santo Classico-Trentino Doc.

Il vitigno di Nosiola è una varietà ancora semi-selvatica (l’andamento dei tralci è quasi cespuglioso) quindi difficile da curare anche perchè delicato e sensibile alle malattie. La bassa resa per ettaro contribuisce a creare un autentico vino per intenditori e appassionati.

Uvaggio100% Nosiola

Affinamento7-8 mesi in acciaio

Maturazione in bottiglia3-4 mesi

Coloreverde paglierino

Profumoalbicocca e sambuco

Saporeamarognolo, nocciola e mandorla

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now